< ARTE > < CINEMA >  < FOTOGRAFIA > < TELEVISIONE < PUBBLICITA' >  < MODA > 


Campagna raccolta punti per Mangimi Aventino

Per i consumatori

L'idea iniziale del gioco dell'oca potrebbe essere elaborata come supporto punti. Altrimenti si adotti pure il sistema più comune di un folder pieghevole che raccolga i punti e contenga al massimo quattro regali che la raccolta punti offre (economicità di gestione della campagna, riduzione considerevole dei costi di stoccaggio-consegna, acquisto dei regali uniformati a prezzi più vantaggiosi).

Per quanto riguarda i regali si pensa più che a vestiti a piccola elettronica di consumo e oggetti per la casa e anche ad una cuccia di cane.

Per quanto riguarda i tempi la raccolta potrebbe durare min. 4 mesi Max 8 e potrebbe essere ripetuta con un restyling l'anno successivo.

Il folder dovrebbe contenere i dati personali del cliente sul quale l'azienda chiedendo l'autorizzazione all'utilizza dei dati del cliente userà questi indirizzi per il proprio mailing.

Per i commercianti

Anche per i commercianti l'idea è quella del contenimento del numore dei regali a tre o cinque al massimo. Regali prestigiosi trai quali un DvD, un telefonino di gran marca, un computer portatile, un impianto stereo-Cd per l'atomobile (comunque regali legati al mondo dell'elettronica).

Il folder per i commercianti dovrebbe essere più grande i punti non si dovrebbero attaccare ma serve solo l'ammontare del fatturato (soglie di fatturazione) all'interno di un periodo dato ad esempio 6 mesi max 8 mesi (altrimenti la raccolta diventa troppo lunga).

La gestione, della consegna dei regali, è centralizzata a cura dell'azienda presso i commercianti i quali a loro volta consegnano i regali al cliente.

Enzo Terzano, Settembre 1999